la ricetta del 6° Passo

6° passo: frutta e verdura


1° Ricetta: a cura di marco bianchi, anna maria marconi, stefania ronzoni e lucilla titta

Carpaccio d’acqua

Quanta acqua serve davvero?

Perché

Il volume di sangue materno aumenta già dalla fine del primo trimestre fino a raggiungere un incremento totale del 45- 50% alla 34a settimana di gestazione.
Dove
L’acqua si assume non soltanto bevendola (ricordate almeno 2l al giorno) ma anche dagli alimenti, pensate che il melone ad esempio contiene il 90% di acqua e il cetriolo il 96% ! Se mangiate 2 o 3 fette di melone quindi è come se beveste un grande bicchiere d’acqua.
Ricorda che bevande diverse dall’acqua vanno assunte con moderazione.

Come si prepara la ricetta

Carpaccio di acqua

La spesa:

2 cetrioli, 50 g di rucola, 50 g di spinaci, 2 pomodori, 200g di ceci lessati, 1 scatoletta di sardine sottolio extravergine di oliva, 5 noci, 1 bicchiere di spremuta di arancia rossa, olio extravergine di oliva, pepe

In cucina:

Acquistate rucola e spinaci novelli già puliti e pronti all’uso (se però non avete fatto la toxoplasmosi, lavateli con cura di nuovo). Disponeteli in una capiente ciotola mescolandoli tra di loro. Affettate finemente I cetrioli, conservando la buccia, tagliate a cubetti I pomodori e scolate di ceci lessati dalla loro acqua di conserva.
Riunite tutto nella stessa ciotola: in superficie sbriciolate con le mani sia le noci sia le sardine sottolio extravergine. Nel bicchiere del frullatore ad immersione riunire la spremuta di arancia rossa, 3 cucchiai di olio extravergine di oliva, il pepe e miscelate. Servite l’insalata dopo averla condita con questa squisita emulsione.

Nessun commento:

Posta un commento